Apple vittima del proprio successo, aumenta il malware per Mac

Storicamente le piattaforme Apple sono sempre state piuttosto sicure, non tanto per un intrinseca migliore sicurezza rispetto ai concorrenti, ma piuttosto per il fatto che essendo meno diffuse sono anche meno attraenti per i criminali informatici. Pare però che tale situazione stia cambiando: stando a un rapporto di Bit9 e Carbon Black, infatti, il 2015 è l’anno in c’è stato il maggior numero di malware per OS X.