I 10 migliori giochi per Android del 2016

i-10-migliori-giochi-per-android-del-2016

Le tradizioni ci rendono più consapevoli del presente, in quanto sono strettamente collegate alla nostra storia, fatta di eventi, usanze e costumi. Quindi cerchiamo di fare la nostra parte, contribuendo anche quest’anno con l’annuale e tradizionale classifica dei 10 migliori giochi per Android.

Le regole sono sempre le stesse: si parla di titoli usciti nel corso del 2016 e ciascuno ha donato qualcosa di concreto per la scena videoludica mobile del caro robottino verde. Non vi resta altro che mettervi comodi per godervi lo spettacolo.

AW STORY: Top Ten 2013 | Top Ten 2014 | Top Ten 2015

Lorenzo Delli ha collaborato
alla realizzazione di questo articolo

Video Migliori Giochi Android del 2016

Il seguente articolo è stato creato tenendo a mente la realizzazione di un video apposito. Pertanto, vi consigliamo caldamente di guardare il filmato qui sotto, preferibilmente con delle cuffie, perché la sola lettura non sarà sufficiente a godersi questa classifica di fine anno.

10. Uncharted: Fortune Hunter

Uncharted

Uncharted: Fortune Hunter non è né un gioco rivoluzionario, né un prodotto esente da problematiche. E allora perché è in questa lista? Beh, perché è effettivamente un gioco, non un titoletto creato solo per pubblicizzare la controparte principale, quel capolavoro di nome Uncharted 4: Fine di un Ladro su PS4. Il puzzle solving di Fortune Hunter si è infatti dimostrato molto competente, al netto della sua semplicità. Si tratta di osservare bene i meccanismi del livello, di pensare in anticipo, per poi risolvere il rompicapo con meno mosse possibili. Nessun sistema ad energia, niente acquisti in-app invasivi, insomma, questo titolo ci ha sorpreso per la sua genuinità, cosa non da poco. Infine, le ricompense ottenibili nel multiplayer di Uncharted 4 sono la ciliegina sulla gustosa torta. In breve, è così che andrebbero fatte le cosiddette companion app.

Google Play Badge

9. PinOut

PinOut-Android-iOS

I Mediocre, gli sviluppatori di Smash Hit, si sono reinventati il flipper. Il risultato si chiama PinOut, ed è un tavolo pinball strutturato a livelli a difficoltà crescente. Ogni stage è caratterizzato da più sezioni che dovete superare indirizzando la palla verso le rampe, contro l’incessante scorrere della lancetta, l’unico, vero nemico. L’odore arcade è fortissimo in questa piccola produzione, accompagnato da una colonna sonora retro-futuristica che è una delizia. In poche parole, è uno di quei giochi perfetti per le sessioni sul tronoavete capito di quale trono stiamo parlando, vero?

Google Play Badge

8. Lost in Harmony

Lost in Harmony Android Copertina

Lost in Harmony è speciale per il modo col quale ci ha fatto battere il cuore. Lo fa sfruttando una serie di caratteristiche che lo rendono unico nel suo genere: con la musica e le ambientazioni oniriche; con la giocabilità, che propone un ibrido tra il gioco musicale e quello a corsa automatica; ma soprattutto, con la storia, breve, anzi, brevissima, ma intensa come poche su Android, capace di sensibilizzare i suoi giocatori. Ecco, appunto, sensibilizzare: una cosa rara sulle piattaforme mobili, non credete? Ed è per questo motivo che lo premiamo, e anche per il supporto di nuovi contenuti aggiunti in maniera costante dagli sviluppatori, nonostante un gameplay più artificioso del dovuto. Tuttavia, fatevi un favore: mettetevi le cuffie e giocatelo, senza troppi fronzoli. Ne rimarrete estasiati.

Google Play Badge

7. Power Hover

Power Hover - 3

Sebbene sia nelle meccaniche un semplice gioco di corse a bordo di hoverboard, Power Hover riesce ad offrire un gameplay solido e per certi versi fresco grazie – pensate un po’ – ad un intelligente utilizzo della telecamera, che serpeggia tra le varie fasi del livello con una naturalezza spiazzante: segue il protagonista, poi si innalza a campo aperto, e si diverte a stupire continuamente il giocatore tramite questo costante cambiamento dell’angolo di visuale. Un vero spettacolo per gli occhi, e anche per le orecchie. Davvero, dovete provarlo.

Google Play Badge

6. Legend of the Skyfish

Legend-of-the-Skyfish-1

Legend of the Skyfish è un’esperienza briosa nella quale le dinamiche del gioco d’avventura si fondono sapientemente con la piattaforma mobile e i suoi tratti distintivi. Il giocatore assume i panni di una ragazza dotata di una canna da pesca, e il level design si diverte a proporvi ogni sorta di situazione legata all’utilizzo di questa particolare arma. L’idea parte come tributo alla leggendaria saga di Zelda, per poi evolversi in un qualcosa di personale: ora non ci resta altro che aspettare un eventuale secondo episodio.

Google Play Badge

5. Crashlands

Crashlands-Copertina

Dietro le righe di codice di Crashlands si nasconde una storia di sviluppo ispirante. Butterscotch Shenanigans è infatti un team composto principalmente da tre fratelli, uno dei quali, Sam Coster per l’esattezza, ha dovuto combattere contro due diverse, e tremende, forme di tumori durante il corso del 2013. Crashlands sarebbe dunque dovuto essere il suo lascito videoludico in cui avrebbe riversato tutto, ma proprio tutto ciò che aveva in mente dal primo istante del suo inizio di carriera da game designer. Così è stato. Solo che, meno male, lui è ancora qui con noi. Il buon Sam ha vinto la battaglia contro la malattia ed è pronto a godersi i meritati frutti del suo lavoro, e signore e signori, che lavoro! Crashlands è un titolo che vive in un perenne equilibrio tra il classico gioco di ruolo a missioni e l’esperienza di crafting accomodante, contestualizzato in un universo stilisticamente adorabile e vivacissimo, dove il giocatore è spinto all’esplorazione dal piacevole, e sano, senso della scoperta. Insomma, cosa state aspettando?

Google Play Badge

4. Deus Ex GO

Deus-Ex-GO-2

La serie GO di Square Enix è ormai sinonimo di qualità. Dopo Hitman GO e lo splendido Lara Croft GO, infatti, la divisione di Montréal del colosso nipponico ha sfornato Deus Ex GO, terzo capitolo ispirato alla grande saga ideata dal mitico game designer Warren Spector. Il risultato dell’operazione è un gioco che combina gli elementi di gameplay dei due precedenti titoli, dall’approccio stealth passando poi per gli enigmi ambientali, regalandoci un prodotto robusto, pieno zeppo di sfumature da apprezzare. Difficile stabilire se sia davvero quello che brilla di più tra i tre, ma Deus Ex GO è sicuramente un’aggiunta importante, nonché graditissima, allo scenario videoludico mobile.

Google Play Badge

3. Clash Royale

Clash-Royale-Recensione

Clash Royale è un titolo del quale si è parlato molto, sia nel bene che nel male. Al di là infatti delle critiche ricevute, rivolte più che altro al modello di monetizzazione free-to-play con acquisti in-app abbastanza salati, la nuova fatica di Supercell è un minestrone di meccaniche ibride prese da diversi generi, dagli strategici in tempo reale ai giochi di carte, in un tripudio di divertimento a cui è davvero difficile resistere. Il merito di Clash Royale è quello di aver portato in vita il concetto di competizione nel panorama videoludico Android, unendolo però alla rapidità di un sistema di gioco che non sacrifica gratificazioni. Una partita tira letteralmente l’altra, in una formula vincente capace di valorizzare la piattaforma mobile in tutte le sue sfaccettature. Se non avete ancora avuto l’occasione di provarlo, mettete da parte i pregiudizi e il vostro probabile odio nei confronti dei video su Youtube su spacchettamenti e acquisti spasmodici di gemme, e date una chance a Clash Royale.

Google Play Badge

2. Reigns

reigns

Cosa succede quando un videogioco di simulazione di sovrano incontra il piccante universo creato dall’app Tinder? Beh, così nasce Reigns, titolo originalissimo di cui ci siamo innamorati nel giro di 10 minuti. Di cosa si tratta materialmente? Immaginate di essere un re, e che ogni vostra scelta sia in grado di modificare la crescita del regno. Ad ogni richiesta potrete rispondere in soli due modi, con il classico trascinamento del dito a la Tinder, e l’obiettivo sarà quello di mantenere bilanciati tutti i parametri della società medievale. Sì, certo, la dinamica di gioco è spaventosamente semplice e potrebbe risultare ripetitiva alla lunga ma, al contempo, si tratta di un’esperienza brillante e soprattutto unica, per cui non perdete tempo e andatelo ad acquistare subito.

Google Play Badge

Ci siamo, amici e amiche di AndroidWorld: non ci rimane altro che scoprire chi c’è in cima al podio.

E con un po’ di emozione, annunciamo: il gioco che meglio rappresenta l’intero 2016 è…

1. Pokémon GO

pokemon-go-final

Il livello di degrado di molti commenti letti sui social nei confronti di Pokémon GO, durante il periodo di rilascio, è paragonabile a quello di un teatro di scontri tra scimmie bonobo che si lanciano sterco addosso. Così ho personalmente apostrofato tutti i messaggi provenienti da quelle persone i cui pregiudizi hanno costretto loro a scrivere frasi del calibro di “sti giochini del @#%& per rincoglioniti” o “andate a lavorare”, “ci sono cose più importanti” oppure, la migliore tra tutte, “cercate @#%& invece di perdere tempo”.

Tutti commenti intelligenti scritti spesso da gente frustrata, incapace di divertirsi e di evolversi, che condannano le passioni altrui, senza capire che Pokémon GO è stato un fenomeno, un successo clamoroso, il primo, vero videogioco mobile ad essere atteso con trepidazione da tutti i giocatori del mondo, a prescindere dalla piattaforma, un titolo che ha incuriosito, in egual misura, neofiti e veterani, grandi e piccini, fan e nuove leve delle colorate creature di Satoshi Tajiri.

Al di là dei numeri e dei traguardi, perché quindi Pokémon GO è al primo posto? Semplice: il titolo di Niantic è un gioco costruito per filo e per segno allo scopo di essere giocato esclusivamente su uno smartphone, e che, al contempo, può essere scaricato da tutti gratuitamente e senza grandi limitazioni.

I difetti sono comunque presenti, tra i quali spiccano un sistema di combattimento troppo semplicistico e una certa ripetitività di fondo, ma diciamocelo: Pokémon GO è bello perché ci ha unito e coinvolto nella vita reale. Uscire di casa, condividere la propria passione, guardare altra gente giocare e magari fare amicizia, beccare una macchina di una coppietta appartata, pronta a depredare la palestra avversaria, sono tutte emozioni videoludiche che solo un gioco a realtà aumentata sa dare, farcito con quei carismatici mostriciattoli che hanno caratterizzato l’infanzia di molti.

Pokémon GO non è un titolo perfetto, ma è il titolo del 2016, che speriamo raggiunga la sua piena realizzazione nel corso del 2017. Il sogno del piccolo bambino che è in noi si è realizzato, e quindi, nel caso in cui non l’aveste ancora capito, Pokémon GO è, secondo noi, il miglior gioco del 2016.

Google Play Badge


La nostra classifica dei migliori giochi Android del 2016 giunge al termine. Ora vogliamo sapere quali sono stati i vostri giochi preferiti dell’anno, giocati ovviamente sui dispositivi del robottino: fatecelo sapere nei commenti. Cogliamo l’occasione per salutarvi e augurarvi buon anno!

L’articolo I 10 migliori giochi per Android del 2016 sembra essere il primo su AndroidWorld.

Veri Jetpack per i vigili del fuoco di Dubai!

La città di Dubai è celebre in tutto il mondo per la sua stravaganza ed eccentricità: non dovrebbe quindi stupire la decisione delle sue forze dell’ordine di acquistare la bellezza di venti jetpack, che permetterebbero ai vigili del fuoco e in generale ai servizi di soccorso della città di stimare con maggiore precisione i danni

L’articolo Veri Jetpack per i vigili del fuoco di Dubai! sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Veri Jetpack per i vigili del fuoco di Dubai!

La città di Dubai è celebre in tutto il mondo per la sua stravaganza ed eccentricità: non dovrebbe quindi stupire la decisione delle sue forze dell’ordine di acquistare la bellezza di venti jetpack, che permetterebbero ai vigili del fuoco e in generale ai servizi di soccorso della città di stimare con maggiore precisione i danni

L’articolo Veri Jetpack per i vigili del fuoco di Dubai! sembra essere il primo su Gizblog.

Star di Instagram si scaglia contro i social media

Non è tutto oro quello che luccica! Lo ha compreso a sue spese Essena O’Neill, modella seguitissima su Instagram ma pressoché sconosciuta alla maggior parte delle persone fino a qualche tempo fa. La svolta è avvenuta quando una visibilmente provata Essena ha deciso di smettere di giocare al gioco del “mondo favoloso” in cui tutto

L’articolo Star di Instagram si scaglia contro i social media sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Star di Instagram si scaglia contro i social media

Non è tutto oro quello che luccica! Lo ha compreso a sue spese Essena O’Neill, modella seguitissima su Instagram ma pressoché sconosciuta alla maggior parte delle persone fino a qualche tempo fa. La svolta è avvenuta quando una visibilmente provata Essena ha deciso di smettere di giocare al gioco del “mondo favoloso” in cui tutto

L’articolo Star di Instagram si scaglia contro i social media sembra essere il primo su Gizblog.

UMi Rome: nuovo low-cost ispirato al Galaxy Note 5

Negli ultimi due anni abbiamo assistito ad una diffusione sempre maggiore di smartphone dalle dimensioni piuttosto generose ed è innegabile che l’azienda che ha dato una grossa spinta alla diffusione dei cosiddetti phablet sia stata Samsung con il suo primo Galaxy Note. Oggi vi parliamo di un nuovo phablet di UMi che, dopo aver presentato diversi smartphone “big size” come UMi Iron

L’articolo UMi Rome: nuovo low-cost ispirato al Galaxy Note 5 sembra essere il primo su Gizblog.

UMi Rome: nuovo low-cost ispirato al Galaxy Note 5

Negli ultimi due anni abbiamo assistito ad una diffusione sempre maggiore di smartphone dalle dimensioni piuttosto generose ed è innegabile che l’azienda che ha dato una grossa spinta alla diffusione dei cosiddetti phablet sia stata Samsung con il suo primo Galaxy Note. Oggi vi parliamo di un nuovo phablet di UMi che, dopo aver presentato diversi smartphone “big size” come UMi Iron

L’articolo UMi Rome: nuovo low-cost ispirato al Galaxy Note 5 sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Xiaomi Mi Band in offerta su Gearbest a soli 9.13 euro!

Come spesso accade con l’uscita di nuovi prodotti, quelli che vengono sostituiti e che, per le dinamiche di mercato, potrebbero risultare “vecchi”, godono spesso di una “seconda gioventù”, in virtù del fatto che gli upgrade contengono variazioni nelle specifiche tecniche che per molti utenti non risultano essere tali da preferire “la precedente versione”. E’ successo di recente, ad

L’articolo Xiaomi Mi Band in offerta su Gearbest a soli 9.13 euro! sembra essere il primo su Gizblog.

Xiaomi Mi Band in offerta su Gearbest a soli 9.13 euro!

Come spesso accade con l’uscita di nuovi prodotti, quelli che vengono sostituiti e che, per le dinamiche di mercato, potrebbero risultare “vecchi”, godono spesso di una “seconda gioventù”, in virtù del fatto che gli upgrade contengono variazioni nelle specifiche tecniche che per molti utenti non risultano essere tali da preferire “la precedente versione”. E’ successo di recente, ad

L’articolo Xiaomi Mi Band in offerta su Gearbest a soli 9.13 euro! sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Caricatore da parete AUKEY con Quick Charge 2.0 in offerta su Amazon

Ormai lo sappiamo, le migliori prestazioni hardware sui nostri dispositivi mobile portano inevitabilmente ad un dispendio di energia maggiore e, di conseguenza, ad un’inferiore durata della batteria, che, sulla maggior parte dei dispositivi, non copre l’intera giornata di utilizzo. Per sopperire a questa mancanza sono presenti sul mercato varie alternative, la prima è quella rappresentata dalle powerbank, l’altra è

L’articolo Caricatore da parete AUKEY con Quick Charge 2.0 in offerta su Amazon sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Caricatore da parete AUKEY con Quick Charge 2.0 in offerta su Amazon

Ormai lo sappiamo, le migliori prestazioni hardware sui nostri dispositivi mobile portano inevitabilmente ad un dispendio di energia maggiore e, di conseguenza, ad un’inferiore durata della batteria, che, sulla maggior parte dei dispositivi, non copre l’intera giornata di utilizzo. Per sopperire a questa mancanza sono presenti sul mercato varie alternative, la prima è quella rappresentata dalle powerbank, l’altra è

L’articolo Caricatore da parete AUKEY con Quick Charge 2.0 in offerta su Amazon sembra essere il primo su Gizblog.

Ecco i nominati dei Game Awards di quest’anno

Questa notte, ad appena due settimane dall’inizio degli attesissimi Game Awards 2015, il produttore e presentatore Geoff Keighley ha reso pubblica la lista dei giochi in gara quest’anno. È stata una giuria composta da trentadue giornalisti della stampa internazionale a selezionare con cura i giochi in gara. Per poter essere nominati, la data ufficiale di

L’articolo Ecco i nominati dei Game Awards di quest’anno sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Ecco i nominati dei Game Awards di quest’anno

Questa notte, ad appena due settimane dall’inizio degli attesissimi Game Awards 2015, il produttore e presentatore Geoff Keighley ha reso pubblica la lista dei giochi in gara quest’anno. È stata una giuria composta da trentadue giornalisti della stampa internazionale a selezionare con cura i giochi in gara. Per poter essere nominati, la data ufficiale di

L’articolo Ecco i nominati dei Game Awards di quest’anno sembra essere il primo su Gizblog.

In arrivo la seconda generazione di Apple Watch?

Apple starebbe lavorando al successore dell’Apple Watch, questo secondo quanto affermato da Barry Lam, presidente della sede del Taiwan di Quanta Computer, società che assembla il dispositivo indossabile. La notizia sarebbe stata rivelata da Lam durante un meeting con gli investitori, dal quale è emerso tra l’altro che la nuova generazione di Apple Watch sarà

L’articolo In arrivo la seconda generazione di Apple Watch? sembra essere il primo su Gizmochina.it.

In arrivo la seconda generazione di Apple Watch?

Apple starebbe lavorando al successore dell’Apple Watch, questo secondo quanto affermato da Barry Lam, presidente della sede del Taiwan di Quanta Computer, società che assembla il dispositivo indossabile. La notizia sarebbe stata rivelata da Lam durante un meeting con gli investitori, dal quale è emerso tra l’altro che la nuova generazione di Apple Watch sarà

L’articolo In arrivo la seconda generazione di Apple Watch? sembra essere il primo su Gizblog.

Huawei Mate 8 e Kirin 950 daranno il via ad una nuova “Smartphone Era”

Il 26 Novembre sarà la data nella quale la nota azienda cinese Huawei presenterà ufficialmente il suo nuovo top di gamma, ovvero il Huawei Mate 8 erede dell’attuale Mate 7. Del dispositivo siamo praticamente a conoscenza di tutti i dettagli relativi alla scheda tecnica e di alcune informazioni sul design. Nelle ultime settimane, inoltre, attraverso un nostro articolo vi abbiamo rivelato

L’articolo Huawei Mate 8 e Kirin 950 daranno il via ad una nuova “Smartphone Era” sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Huawei Mate 8 e Kirin 950 daranno il via ad una nuova “Smartphone Era”

Il 26 Novembre sarà la data nella quale la nota azienda cinese Huawei presenterà ufficialmente il suo nuovo top di gamma, ovvero il Huawei Mate 8 erede dell’attuale Mate 7. Del dispositivo siamo praticamente a conoscenza di tutti i dettagli relativi alla scheda tecnica e di alcune informazioni sul design. Nelle ultime settimane, inoltre, attraverso un nostro articolo vi abbiamo rivelato

L’articolo Huawei Mate 8 e Kirin 950 daranno il via ad una nuova “Smartphone Era” sembra essere il primo su Gizblog.

Tim Cook difende Apple dalle accuse di razzismo

Il CEO di Apple, Tim Cook, difende l’azienda dalle accuse di razzismo che gli sono piovute addosso sui social in seguito all’allontanamento di sei studenti di Melbourne da un Apple Store. Cook ha affermato che quanto è accaduto è assolutamente distante ed estraneo dai valori di Apple e che il razzismo è un messaggio che

L’articolo Tim Cook difende Apple dalle accuse di razzismo sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Tim Cook difende Apple dalle accuse di razzismo

Il CEO di Apple, Tim Cook, difende l’azienda dalle accuse di razzismo che gli sono piovute addosso sui social in seguito all’allontanamento di sei studenti di Melbourne da un Apple Store. Cook ha affermato che quanto è accaduto è assolutamente distante ed estraneo dai valori di Apple e che il razzismo è un messaggio che

L’articolo Tim Cook difende Apple dalle accuse di razzismo sembra essere il primo su Gizblog.

I migliori smartphone cinesi oltre i 300 euro! [Novembre 2015]

Quarto ed ultimo appuntamento del mese con le nostre classifiche inerenti i migliori smartphone cinesi. Dopo aver decretato i device più interessanti tra gli entry-level, i mid-range e quelli tra i 100 e 200 euro, passiamo ora agli smartphone cinesi venduti a cifre superiori ai 300 euro. Anche in questo caso abbiamo deciso di selezionare esclusivamente gli smartphone dotati

L’articolo I migliori smartphone cinesi oltre i 300 euro! [Novembre 2015] sembra essere il primo su Gizmochina.it.

I migliori smartphone cinesi oltre i 300 euro! [Novembre 2015]

Quarto ed ultimo appuntamento del mese con le nostre classifiche inerenti i migliori smartphone cinesi. Dopo aver decretato i device più interessanti tra gli entry-level, i mid-range e quelli tra i 100 e 200 euro, passiamo ora agli smartphone cinesi venduti a cifre superiori ai 300 euro. Anche in questo caso abbiamo deciso di selezionare esclusivamente gli smartphone dotati

L’articolo I migliori smartphone cinesi oltre i 300 euro! [Novembre 2015] sembra essere il primo su Gizblog.

Bluboo Xtouch, la recensione di Gizchina.it

Spendere poco ma avere un prodotto di qualità è possibile nel mercato smartphone? Bluboo Xtouch è sicuramente una delle soluzioni più interessanti ad oggi presenti sul mercato, con un comparto hardware, estetica e materiali sicuramente molto curati. Il dispositivo in prova è un sample pre-produzione, che, quindi, sarà oggetto di un focus all’indomani dell’uscita della ROM

L’articolo Bluboo Xtouch, la recensione di Gizchina.it sembra essere il primo su Gizblog.

Oppo presenta Project Spectrum, nuova ROM basata su Android Lollipop 5.1

Era stato annunciato nelle scorse settimane e da poche ore è arrivata l’ufficialità. Il team di sviluppo Oppo ha presentato Project Spectrum, la nuova ROM AOSP che verrà in futuro rilasciata per i dispositivi dell’azienda. La ROM sarà a tutti gli effetti una combinazione di Android Stock, su base Lollipop 5.1, e della ColorOS, interfaccia creata dalla stessa azienda per

L’articolo Oppo presenta Project Spectrum, nuova ROM basata su Android Lollipop 5.1 sembra essere il primo su Gizblog.

YU Yutopia, nuovo teaser riguardante la batteria

Abbiamo già avuto modo di conoscere YU, l’azienda con sede in India che fa parte del più noto gruppo Micromax, principale produttore di smartphone indiano. Fino ad ora l’azienda ha rilasciato solo 4 dispositivi: Yureka, Yureka Plus, Yuphoria e Yunique, device interessanti, ma appartenenti alle fasce entry-level e mid-range del mercato. Yu ha però annunciato negli

L’articolo YU Yutopia, nuovo teaser riguardante la batteria sembra essere il primo su Gizblog.

Elephone 8 si mostra in alcuni scatti su Twitter

La nota azienda cinese Elephone sta facendo molto parlare di sé in questo ultimo periodo, soprattutto per la sua capacità di sfornare nuovi smartphone con cadenza quasi mensile. Tuttavia, come documentato anche in alcune nostre recensioni di device dell’azienda, questi si sono dimostrati carenti in alcuni aspetti relativi alla costruzione. Ma Elephone non si ferma ed infatti l’azienda è

L’articolo Elephone 8 si mostra in alcuni scatti su Twitter sembra essere il primo su Gizblog.

Sempre più vicini ad una batteria di nuova generazione

Le batterie di prossima generazione potrebbero essere basate sul Li-air (Lithium-oxygen). Tale innovazione, ritenuta da molti fuori portata, sembra nuovamente “vicina” (relativamente) ad una possibile implementazione pratica. I ricercatori dell’Università di Cambridge hanno mostrato una nuova batteria a lithium-oxygen (litio-ossigeno) che è del 90% più efficiente e più stabile dei precedenti tentativi, la quale può essere ricaricata

L’articolo Sempre più vicini ad una batteria di nuova generazione sembra essere il primo su Gizblog.

Doze For Better Battery Life, l’app che fa risparmiare batteria!

Doze – For Better Battery Life è un’applicazione molto utile che consente di controllare il consumo della batteria da parte delle app dei vostri smartphone. Il problema più riscontrato nei cellulari è infatti la durata limitata della batteria, legato soprattutto al fatto che molte app, come Facebook, Instagram, Gmail e Whatsapp utilizzano la rete anche

L’articolo Doze For Better Battery Life, l’app che fa risparmiare batteria! sembra essere il primo su Gizblog.

Presentato il nuovo sensore fotografico OmniVision! Video a 4K/60FPS

Quando si parla di fotografia su dispositivi mobili, ci troviamo spesso davanti ad un’ampissima scelta di sensori differenti, ognuno con le proprie caratteristiche e qualità. Potrebbe in qualche modo sorprendere quindi sapere che circa il 40% delle vendite mondiali sono in mano a Sony, ormai da anni leader incontrastato nel settore di fotocamere per dispositivi

L’articolo Presentato il nuovo sensore fotografico OmniVision! Video a 4K/60FPS sembra essere il primo su Gizblog.

Problemi di sicurezza per gli smartphone Samsung

Come da titolo i dispositivi Samsung non sono così sicuri come appaiono, alcuni ricercatori addetti alla sicurezza sono stati in grado di trovare un modo per intercettare ed analizzare le chiamate effettuate dallo smartphone. La reale portata di questa vulnerabilità, riscontrata per ora solo nei dispositivi di fascia alta della società, come il Samsung Galaxy S6 e

L’articolo Problemi di sicurezza per gli smartphone Samsung sembra essere il primo su Gizblog.

Xiaomi rilascia la MIUI 5.11.12 China Developer: changelog completo!

Il produttore cinese Xiaomi ha rilasciato come di consueto la weekly della sua celebre ROM proprietaria che giunge alla versione . Quest’ultimo update porta un corposo numero di fix e migliorie per quanto concerne i bug riscontrati dagli utenti nelle scorse settimane. E’ stato migliorato il trasferimento alla prima accensione del dispositivo delle impostazione dal

L’articolo Xiaomi rilascia la MIUI 5.11.12 China Developer: changelog completo! sembra essere il primo su Gizblog.

LePhone lancia 3 smartphone low-cost a partire da 43 euro

Il produttore cinese LePhone ha presentato in data odierna 4 nuovi smartphone dai prezzi veramente contenuti. Il primo smartphone presentato è LePhone T6+, ad un prezzo di soli 299 yuan, ovvero circa 43.70 euro. Le caratteristiche tecniche sono le seguenti: Display da 5 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 x 720 pixel; dimensioni di 142 x

L’articolo LePhone lancia 3 smartphone low-cost a partire da 43 euro sembra essere il primo su Gizblog.

OUKITEL U7 Pro potrebbe avere un mini proiettore integrato

In passato, abbiamo già visto smartphone con un proiettore integrato, come il Samsung Galaxy Beam 2, e ora OUKITEL sta tentando la stessa strada incorporando un proiettore nello smartphone in uscita OUKITEL 7 Pro. A quanto sembra la parola “Pro” sta proprio per proiettore. Il proiettore dovrebbe trovarsi sulla parte superiore del dispositivo, il che

L’articolo OUKITEL U7 Pro potrebbe avere un mini proiettore integrato sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Il CEO di Huawei conferma che il Mate 8 uscirà con Kirin 950

Nei mesi passati abbiamo atteso a lungo il lancio del top di gamma Huawei Mate 8 e alla fine, invece del Mate 8, lo scorso mese è stato rilasciato il top di gamma Mate S; a quel punto si pensava che non fosse prevista l’uscita di nessun altro dispositivo della famiglia Mate per quest’anno, e

L’articolo Il CEO di Huawei conferma che il Mate 8 uscirà con Kirin 950 sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Vivo sarà Title sponsor dell’IPL 2016

azienda cineseQuest’anno Vivo è stata un po’ meno impegnata delle altre aziende cinesi indaffarate nei lanci dei loro nuovi smartphone. L’azienda ha però annunciato di essere il Title Sponsor della celebre Indian Premier League (IPL) , seguita da milioni di spettatori in tutto il mondo. I diritti per il titolo saranno detenuti dall’azienda per due

L’articolo Vivo sarà Title sponsor dell’IPL 2016 sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Il Gionee Elife S6 dovrebbe debuttare il prossimo mese: nuovo teaser pop-up

Come mostra un nuovo teaser, Gionee è pronta al lancio di una nuova serie di modelli Elife S sul mercato. Il teaser anticipa il debutto dello smartphone Gionee Elife S6, che dovrebbe essere fissato per il prossimo mese, precisamente il 16 Novembre. Purtroppo non abbiamo molte informazioni sul dispositivo; sappiamo solo che potrebbe essere lo

L’articolo Il Gionee Elife S6 dovrebbe debuttare il prossimo mese: nuovo teaser pop-up sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Asus ha annunciato 3 nuovi Zenfone in Cina

In questi giorni Asus ha attirato parecchia attenzione su di sé annunciando il primo smartphone da 4GB al mondo, l’Asus Zenfone 2. L’azienda ha ben tre nuovi prodotti da presentare allo ZenFestival in Cina. I tre nuovi membri della famiglia ZenFone sono: ZenFone Selfie, ZenFone Max e ZenFone2 Laser Series. Lo ZenFone Selfie è dotato

L’articolo Asus ha annunciato 3 nuovi Zenfone in Cina sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Letv Le1s e altri interessanti prodotti annunciati

Oggi Letv ha tenuto un evento in Cina durante il quale l’azienda ha rilasciato alcuni nuovi prodotti. Durante l’evento è stato presentato lo smartphone successore del Letv Le1, il Le1s. Il dispositivo è dotato di un display da 5.5 pollici con risoluzione 1080P. Come potete vedere dal design, le maggiori differenze con il Letv Le

L’articolo Letv Le1s e altri interessanti prodotti annunciati sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Prima foto del Redmi Note 2 Pro con lettore di impronte digitali

Nei mesi passati Xiaomi è stata molto impegnata nei lanci di nuovi smartphone sia nel mercato domestico sia in quello internazionale. L’ultimo modello dell’azienda è lo Xiaomi MI 4c, la variante domestica dello Xiaomi Mi 4i annunciato in India un paio di mesi fa. Sembra però che ci sia ancora un dispositivo da lanciare quest’anno

L’articolo Prima foto del Redmi Note 2 Pro con lettore di impronte digitali sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Leagoo Elite 1: top di gamma con lettore di impronte digitali

La sicurezza sta diventando uno standard fondamentale da rispettare nell’accesa lotta tra gli smartphone e il lettore di impronte digitali sembra essere uno dei protagonisti di questa sfida. Anche l’Elite 1, il nuovo smartphone top di gamma lanciato da Leagoo è dotato del lettore di impronte digitali. Il dispositivo dispone inoltre della tecnologia Finger Flash™.

L’articolo Leagoo Elite 1: top di gamma con lettore di impronte digitali sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Alcune immagini mostrano il Huawei Honor 5x che dovrebbe costare 205 dollari

Il 27 ottobre uscirà il nuovo smartphone di Huawei, l’Honor 5x. Confrontandolo con l’attuale Honor 4x si pensa che il nuovo dispositivo sarà dotato di materiali e specifiche di migliore qualità. Al momento, la scocca in metallo uni-body e il lettore di impronte digitali sembrano le caratteristiche più interessanti del dispositivo. Ora, a soli pochi

L’articolo Alcune immagini mostrano il Huawei Honor 5x che dovrebbe costare 205 dollari sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Pubblicate alcune foto del teardown del Meizu Metal

All’inizio di questa settimana Meizu ha svelato il suo ultimo (nonché sesto) smartphone rilasciato quest’anno, il Meizu Metal. Il dispositivo è stato realizzato con un particolare materiale in alluminio chiamato “Crystal Metal” e con leghe rare come il cobalto e il titanio che rendono la scocca del telefono allo stesso tempo leggera e resistente. In

L’articolo Pubblicate alcune foto del teardown del Meizu Metal sembra essere il primo su Gizmochina.it.

Leica SL, la mirrorless full frame da 24 Megapixel con risoluzione 4K

Leica punta tutto sulla nuova fotocamera per professionisti con Leica SL una nuovissima mirrorless SL in 4K con uno schermo touch da 2,95 pollici in grado di supportare anche le ottiche precedenti. Scopriamola insieme. Leica SL è dotata di un mirino digitale da 4,4 milioni di pixel ed uno schermo touch da 2,95 pollici, in aggiunta ad

L’articolo Leica SL, la mirrorless full frame da 24 Megapixel con risoluzione 4K sembra essere il primo su Tecnoandroid.

Huawei supera finalmente Xiaomi in Cina

Huawei avrà di che festeggiare in questo periodo. L’azienda ha infatti superato, per la prima volta nella sua storia, la rivale Xiaomi nella classifica dei maggiori produttori di smartphone in Cina, patria di entrambi. Il mercato cinese è indubbiamente il mercato più grande e, sulla carta, più proficuo del mondo. Sono diversi i produttori che stanno tentando di

L’articolo Huawei supera finalmente Xiaomi in Cina sembra essere il primo su Tecnoandroid.

Nextbit Robin, aperti i preordini

La campagna su Kickstarter di Nextbit Robin è stata un vero e proprio successo, con oltre 3600 partecipanti e ben 1,362,343 milioni di dollari finanziati dagli utenti. Nextbit ha così deciso di annunciare l’apertura dei preordini per il suo smartphone. Nextbit Robin sarà il primo smartphone ad offrire all’utente uno spazio pressoché “infinito”, grazie al  cloud di

L’articolo Nextbit Robin, aperti i preordini sembra essere il primo su Tecnoandroid.

Ubuntu 15.10 Wily Werewolf: l’ultima versione sta per arrivare

Ci siamo, oggi, 22 ottobre 2015 è il giorno del rilascio di Ubuntu 15.10 Wily Werewolf, ultima versione della distribuzione GNU/Linux sviluppata da Canonical. Stiamo parlando, con molta probabilità, di quella più conosciuta ed una delle più facili da installare e gestire. Ubuntu si pone come valida alternativa, gratuita ed open source, ai più noti

L’articolo Ubuntu 15.10 Wily Werewolf: l’ultima versione sta per arrivare sembra essere il primo su Tecnoandroid.

Secondo HTC è Apple a copiare e non viceversa

HTC risponde alle critiche sul One A9 e sull’estrema somiglianza con l’iPhone 6 affermando che è Apple ad aver copiato per prima il design dell’azienda taiwanese e non il contrario. Chi avrà ragione? HTC ha presentato nelle scorse ore l’HTC One A9, il dispositivo che vuole riportare l’azienda alla ribalta e che punta tutto sull’estetica e sull’esperienza

L’articolo Secondo HTC è Apple a copiare e non viceversa sembra essere il primo su Tecnoandroid.

Samsung ed Intel espandono la loro produzione in Cina

Samsung ed Intel, i due colossi leader nel campo dell’informatica e della telefonia o, meglio ancora, dell’intero settore dell’elettronica, stanno attuando numerosi investimenti per ampliare la produzione di chip negli stabilimenti cinesi. Nell’ambito tecnologico è assolutamente fondamentale avere una visione futuristica per capire dove la domanda di mercato andrà a collocarsi, in modo tale da

L’articolo Samsung ed Intel espandono la loro produzione in Cina sembra essere il primo su Tecnoandroid.

Sony Xperia Z5 Compact: problemi al touchscreen confermati

Sony conferma i problemi al touchscreen che affliggono il modello Xperia Z5 Compact e promette un aggiornamento del proprio software. All’inizio del mese di ottobre, vari rapporti hanno parlato di una serie di anomalie che avrebbero colpito il Sony Xperia Z5 Compact. In particolare, il touchscreen non funzionerebbe al meglio, con la prima ipotesi che parlava di problemi relativi ad

L’articolo Sony Xperia Z5 Compact: problemi al touchscreen confermati sembra essere il primo su Tecnoandroid.

Doogee T6: uscita a novembre con batteria da 6250 mAh

Sta per arrivare il momento di Doogee T6. Lo smartphone cinese dall’autonomia (quasi) infinita verrà lanciato a novembre. Questo è il periodo dei dispositivi mobili forniti di batterie dalla capacità esagerata. Alcuni giorni fa, è stato il turno di Oukitel K6000, lo smartphone con batteria da ben 6000 mAh che tanto sta facendo già parlare di sé. Doogee,

L’articolo Doogee T6: uscita a novembre con batteria da 6250 mAh sembra essere il primo su Tecnoandroid.

Netflix è arrivato in Italia, finalmente

Dopo una lunga e agognata attesa, Netflix è finalmente arrivato anche in Italia. Si tratta del colosso americano dello streaming digitale che ora vuole conquistare anche il Bel Paese. Netflix, a partire da 7,99€ al mese, offre un vasto catalogo, sempre in espansione, di film e serie TV che possono essere visti illimitatamente, ovunque, in

L’articolo Netflix è arrivato in Italia, finalmente sembra essere il primo su Tecnoandroid.